Pochi parlano della Guerra dell’Ucraina contro l’inflazione, eppure è sotto gli occhi di tutti che le tensioni geopolitiche hanno provocato una turbolenza nel mercato dei cambi. Con la caduta del valore della grivnia (UAH), la valuta nazionale.

Tra gennaio e febbraio, il volume dei titoli di Stato ucraini detenuti dai non residenti si è ridotto di quasi il 20. Le famiglie ucraine hanno cominciato rapidamente ad acquistare più valuta estera.

Di conseguenza, la BCU ha iniziato a intervenire sul mercato dei cambi. Con vendite di attività estere nette per attenuare le fluttuazioni del tasso di cambio e controllare il deprezzamento della valuta.

Il 24 febbraio, con l’invasione della Russia, la BCU ha agito con decisione impedendo l’acquisto di valuta estera. Limitando i prelievi dai conti di deposito in valuta estera. Passando da un regime di cambio flessibile a uno fisso (a UAH/USD = 29,25).

Il 25 febbraio, la BCU ha fornito al sistema bancario l’accesso a prestiti non garantiti illimitati in valuta nazionale, con scadenza fino a un anno. In 11 giorni, le banche ucraine hanno preso a prestito 62 miliardi di UAH (circa 2 miliardi di Dollari).

Nel suo primo intervento dopo 4 mesi, ossia dall’attacco russo, la Banca Centrale Ucraina ha più che raddoppiato il tasso d’interesse sui prestiti alle banche, portando il costo del denaro dal 10% al 25%.

L’obiettivo della banca centrale di Kiev, è di contrastare l’inflazione, salita ad aprile al 16,4%. (dal 2015 opera un regime di inflazione mirato al 5% annuo)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Chi ci guadagna dalla guerra in Ucraina.

Secondo le ultime stime del Fmi dopo il +4,7% del 2021 il Pil russo si contrarrà quest’anno dell’8,5%. Mentre l’Ucraina vedrà il Pil crollare del 35%.

0 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

©2022 Economiain10secondi

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma c'è possibile inviare una e-mail e ti tornare a voi, al più presto.

Sending

Accedi con le tue credenziali

or    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account