Avete mai visto un McDonald’s davanti ad un Burger King? O uno Starbucks di fronte ad un Costa coffee? Se la risposta è sì, vi siete imbattuti nel cosiddetto modello di Hotelling.

Supponiamo che vi sia un venditore di gelati su una spiaggia lunga circa un kilometro e che, per chi vuole un gelato, dover camminare sotto il sole cocente implica un costo, che aumenta all’aumentare della distanza da percorrere.

Se il venditore si posizionasse ad uno dei due estremi della spiaggia, i consumatori all’estremo opposto rinuncerebbero al gelato pur di non camminare così tanto.

Il venditore perciò deciderà di posizionare il suo chiosco dei gelati al centro della spiaggia, massimizzando così il numero di acquirenti disposti a raggiungerlo.

Supponiamo ora che, visto i buoni affari, una mattina un nuovo venditore di gelati si presenti in spiaggia: i due negozianti si accorderebbero per dividersi equamente i clienti, posizionandosi ciascuno al centro della “propria” metà di spiaggia.

Così metà dei consumatori comprerà il gelato da un venditore e metà dall’altro.

Nessuno camminerà più di 250 metri: questo è quello che gli economisti chiamano equilibrio ottimo sociale, che minimizza la distanza percorsa da ciascun acquirente.

Supponiamo che uno dei due decida di avvicinarsi al centro della spiaggia, rubando così una parte dei consumatori all’altro venditore: entrambi i venditori allora si avvicineranno di volta in volta al centro della spiaggia, fino a raggiungere l’equilibrio di Nash.

L’equilibrio di Nash è una situazione in cui nessuno dei due giocatori può deviare dalla propria strategia corrente migliorando la propria situazione. I gelatai continueranno a servire metà dei consumatori ciascuno, ma alcuni consumatori dovranno camminare parecchio per acquistare un delizioso gelato.

Ecco perché conviene aprire un negozio di fianco al proprio competitor!

E tu, conoscevi il modello di Hotelling?

Davide Muscella

0 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

©2022 Economiain10secondi

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma c'è possibile inviare una e-mail e ti tornare a voi, al più presto.

Sending

Accedi con le tue credenziali

or    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account