Ti sei mai chiesto quanti anni di stipendio servono per comprare casa in Italia?

L’ufficio Studi di Tecnocasa nel 2020 ha realizzato un’indagine analizzando quanti anni di stipendio sono necessari per acquistare l’abitazione.

Dati pre-covid: la stima rappresenta una media della città

L’indagine ha considerato i prezzi di un immobile di medio livello di 85mq. Rapportandolo alle retribuzioni annuali da dipendente a tempo pieno nel 2019, dati ISTAT. Ipotizza inoltre che il reddito di un’annualità venga destinato interamente all’acquisto dell’abitazione.

Effettuando un confronto a distanza di 10 anni, si evince che a livello nazionale la differenza è stata più consistente in alcune città rispetto ad altre. Dove in media si è passati da 9 anni a circa 6,6 nel 2019.

Al 1°posto della classifica delle città in cui sono necessari più anni di lavoro per comprare casa, Milano. Dove nel 2019 servivano circa 11 anni di stipendio.

Seguono in classifica Roma con 9,3 annualità, Firenze 9 anni di stipendio, Bologna 7,8 anni e Napoli con 7,6 a metà classifica.

In fondo alla classifica troviamo: Bari con 3,8 annualità. Genova con 3,7 e Palermo con 3,6. Se si guarda alla variazione %, queste ultime risultano anche quelle ad aver avuto la variazione in negativo maggiore a livello italiano.

Se si considera che in 20 anni gli stipendi italiani sono rimasti sostanzialmente stabili. Oggi l’acquisto della casa risulta “meno costoso” rispetto a 10 anni fa.

E tu ritieni un buon investimento l’acquisto della casa? Quanti anni di stipendio hai impiegato per comprare casa?

Autore: Francesco Chimienti

0 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

©2022 Economiain10secondi

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma c'è possibile inviare una e-mail e ti tornare a voi, al più presto.

Sending

Accedi con le tue credenziali

or    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account