IL TENNIS, Sorprendentemente, si conferma ancora una volta uno degli sport più ricchi al mondo. Lo prova la classifica stipulata da Forbes sui 10 giocatori più pagati nel 2019. Rispetto a tanti altri sport le differenze economiche tra uomini e donne sono praticamente nulle. Questo anche perché il montepremi per i Grandi Slam è uguale per entrambi i sessi, però gli introiti più importanti per i tennisti più pagati al mondo non derivano dai premi, bensì dai loro contratti di sponsorizzazione in essere con diverse aziende. Roger Federer è il tennista più pagato con 93,4 milioni di dollari.

Però solo l’8%, ossia 7,4 milioni di dollari, li ha ottenuti dai premi in denaro. Il restante 92%, 86 milioni di dollari, il campione svizzero li ha invece ricavati dalle sponsorizzazioni. Federer infatti collabora con vari brand di cui è l’immagine. Inoltre, il campione elvetico è molto amato in Asia. Proprio per questo, dopo la conclusione del suo rapporto commerciale con Nike, il marchio giapponese Uniqlo gli ha fatto firmare un contratto di 10 anni a 30 milioni di dollari l’anno. Alle spalle di re Roger Federer si piazza Novak Djokovic con 50,6 milioni di dollari, quasi la metà rispetto al suo rivale. A differenza del fuoriclasse svizzero però il rapporto tra gli incassi ottenuti dai premi in denaro e quelli delle sponsorizzazioni è molto più equilibrato. Infatti, il serbo ha guadagnato 20,6 milioni di dollari in premi in denaro e 30 grazie ai vari contratti stipulati con varie aziende. Al 3° posto c’è Kei Nishikori. 

Come nel caso di Federer però deve tantissimo agli incassi ricevuti dagli sponsor, infatti dei suoi 37,3 milioni di dollari quasi il 90%, esattamente 33 milioni di dollari, li ha ottenuti proprio per la sua immagine. 7,4 milioni di dollari sono invece quelli che Nishikori ha percepito in premi in denaro. Quindi si può pensare che il Tennis sia uno sport che faccia guadagnare bene, e che la maggior parte dei professionisti sia abbastanza ricco. Sfatiamo questo mito. È vero ci sono tennisti molto ricchi, ma in proporzione al totale dei giocatori, questi sono pochi.

Il Ranking ATP è il sistema che permette di stilare la graduatoria di tutti i tennisti, la classifica è composta da 2088 atleti e possiamo dire con assoluta certezza che i Tennisti che vivono bene grazie al tennis sono mediamente i primi 150. Si, capito bene 150 su 2088. Di questi come detto solo i primi 15, sono milionari. Prendiamo per esempio un giocatore che bazzica intorno al posto 150 in classifica ATP che riesce a percepire in un anno circa 150.000 dollari.

Graveranno su tale cifra circa il 25% di tasse, il 35% fra trasporti e alloggi e un buon 10% riservato al compenso del proprio coach. Facendo due semplici calcoli, capiamo bene che resta uno stipendio medio, quasi quanto quello di un normale impiegato.

0 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

©2021 Economiain10secondi

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma c'è possibile inviare una e-mail e ti tornare a voi, al più presto.

Sending

Accedi con le tue credenziali

or    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account