Nella società odierna è importante sapere quali sono le motivazioni che guidano i migranti nel loro processo decisionale. Secondo Hein De Haas l’emigrazione è un processo selettivo, che va analizzato approfonditamente. Oggi parleremo della gobba migratoria.

Possiamo identificare cinque fattori che influenzano le decisioni di migrare:

  • Salari relativi
  • Crescita della popolazione giovane
  • Risorse finanziarie
  • Livelli di istruzione
  • Network di emigrati

Quanto più sono alti i salari relativi tanto più sono numerose le persone che decidono di emigrare in quel paese.

I giovani sono poi più propensi ad assumersi rischi, dunque sono loro che scelgono di emigrare per la maggior parte delle volte.

Il costo dell’emigrazione può essere rilevante e includere non solo i costi diretti associati al viaggio, ma anche il costo opportunità di lasciare il proprio paese d’origine.

De Haas ha affermato che: “I più poveri tendono ad emigrare meno di chi sta appena un pò meglio”

Un aumento del livello di istruzione avrà l’effetto di aumentare l’emigrazione. Poiché rende i giovani maggiormente coscienti delle possibilità economiche e sociali presenti in altri paesi.

È stato inoltre notato che la disponibilità ad emigrare aumenterà con la quantità e la qualità dell’informazione disponibile inerente al paese di destinazione.

La correlazione fra i primi quattro fattori, che creano un aumento dell’offerta di emigrazione, può poi generare il fenomeno della “gobba migratoria“.

Viene mostrato che quando il PIL pro capite aumenta da livelli bassi a livelli medi aumenta anche l’emigrazione. Quando poi il PIL passa da livelli medi a livelli elevati l’emigrazione cala, date le migliori opportunità che si presentano nel paese d’origine.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: La curva di Kuznets, la crescita economica danneggia l’ambiente

E tu, conoscevi il fenomeno della gobba migratoria?

0 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

©2022 Economiain10secondi

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma c'è possibile inviare una e-mail e ti tornare a voi, al più presto.

Sending

Accedi con le tue credenziali

or    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account