L’importanza del Business Plan

Il Business Plan è un documento che descrive il tuo progetto imprenditoriale: spiega chi è l’azienda, cosa fa e come lo fa.

PERCHE’ E’ IMPORTANTE?

Permette di chiarire la tua idea di business a te e catturare l’attenzione di investitori o soci. Spesso è utilizzato anche per la richiesta di finanziamenti per le agevolazioni all’imprenditoria giovanile.

Cosa comprende: obiettivi, strategie, vendite, marketing e previsioni finanziarie.

Il Business Plan è un documento composto da 2 parti:

A.  una parte più DESCRITTIVA nella quale viene spiegato il progetto, il mercato, i competitors e le risorse necessarie per raggiungere gli obiettivi del piano.

B.  una parte ECONOMICO-FINANZIARIA che contiene le valutazioni di sostenibilità economico-finanziaria del progetto e le proiezioni di redditività.

Entriamo nel dettaglio:

Come fare il Business Plan

A.  Parte Descrittiva

1) SINTESI DEL PROGETTO IMPRENDITORIALE – (Executive Summary)

– descrive in sintesi il progetto dell’impresa, la storia, la mission e gli obiettivi. Contiene anche una descrizione accurata dell’imprenditore e dei suoi collaboratori chiave.

– riassume un’analisi del mercato: descrizione della concorrenza, quote e tasso di crescita del mercato.

– descrive il prodotto/servizio e la tecnologia utilizzata specificando il time-to-market per il lancio sul mercato.

– riassume le proiezioni finanziarie relative ai 2-3 anni successivi all’ipotesi di finanziamento/equity

– descrive il fabbisogno di capitali: entità del finanziamento/equity, modalità di utilizzo, vantaggi per il venture capitalist (ipotesi di remunerazione del capitale, altri vantaggi a seconda che la matrice sia o meno industriale).

 

2) DESCRIZIONE DELL’IMPRESA e del MANAGEMENT

– forma e composizione societaria, funzioni e ruoli (quali soggetti per i ruoli chiave), curricula e background.

– presenza di legami con altre imprese

 

3) DESCRIZIONE dei PRODOTTI e SERVIZI

– bisogno che si intende soddisfare

– descrizione del prodotto/servizio

– presenza di eventuali brevetti o licenze

– fase dello sviluppo in cui si trova (crescita, maturità, declino)

– tempi e costi per la messa a punto del prodotto/servizio nuovo

 

4) IL MERCATO DI SBOCCO

– descrizione del mercato e dei suoi segmenti

– dimensioni e prospettive di sviluppo della domanda

– risultati delle ricerche di mercato, se si sono svolte

– potere contrattuale dei clienti

– dimensioni e prospettive di sviluppo del segmento di mercato in cui si opera (tasso di crescita, determinanti della crescita, stagionalità / ciclicità)

 

5) LA CONCORRENZA

– descrizione della struttura dell’offerta

– situazione e grado di turbolenza tecnologica del settore

– profilo dei principali concorrenti

– grado di competitività del settore

– perché i prodotti della concorrenza non soddisfano pienamente le esigenze del mercato

– come si pensa di superare le barriere all’entrata del settore

– definizione delle barriere all’uscita

– barriere all’entrata nei confronti dei concorrenti potenziali

– identificazione dei prodotti/servizi sostitutivi

 

6) STRATEGIE di MARKETING

– le scelte di prezzo

– il piano di comunicazione

– i canali distributivi prescelti

– la rete di vendita

– eventuali accordi di commercializzazione

– budget delle vendite

– i costi di commercializzazione

 

7) PIANO di REALIZZAZIONE

– attività necessarie, per ogni funzione aziendale, per realizzare gli obiettivi dell’impresa (chi farà cosa)

– le tempistiche

 

8) NETWORK

– sintesi delle alleanze e degli accordi già raggiunti con altre aziende

– identificazione di possibili alleanze future

– le relazioni industriali poste in essere

 

B. Parte ECONOMICO-FINANZIARIA

 LE PROIEZIONI ECONOMICO FINANZIARIE

– conti economici previsionali

– stati patrimoniali previsionali

– flussi finanziari previsionali

– indici di sviluppo, di redditività, liquidità e solidità

– analisi del punto di pareggio finanziario (Ricavi totali=Costi totali)

– i rischi finanziari connessi

 

10) ALLEGATI

– CV, schede tecniche prodotto/processo, risultati indagini di mercato, ecc.

0 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

©2021 Economiain10secondi

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma c'è possibile inviare una e-mail e ti tornare a voi, al più presto.

Sending

Accedi con le tue credenziali

or    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account