La tregua olimpica è una regola che risale al periodo dell’antica Grecia e riguarda tutti i giochi nazionali.

Durante questo periodo cessavano tutti i conflitti pubblici e privati.

Nessuno poteva subire molestie o offese in territori nemici se stavano recandosi ad Olimpia per assistere o partecipare alle gare.

In passato ci furono altri avvenimenti di estrema rilevanza e gravità che portarono all’annullamento delle Olimpiadi.

  • Nel 1916 l’edizione di Berlino venne annullata per la prima guerra mondiale ;
  • Nel 1940 l’edizione di Tokyo e nel 1944 l’edizione di Londra per la seconda guerra mondiale furono disputate, ma non in maniera ufficiale;

L’edizione di Tokyo del 2020 è stata annullata per via del Covid ed è stata rinviata al 2021.

Secondo il New York Times, il presidente cinese Xi Jinping avrebbe fatto espressa richiesta a Putin di non iniziare le ostilità in Ucraina prima della fine dei giochi olimpici invernali.

La Cina ha tenuto la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi il 20 febbraio.

Il giorno successivo Putin ha ordinato alle truppe russe di entrare in Ucraina.

Pare quindi molto probabile che l’attacco sia stato premeditato molto tempo fa.

La richiesta di Xi Jinping sembrerebbe a sua volta un tacito appoggio da parte della Cina alla guerra in Ucraina.

Tuttavia i due Paesi sembrano aver dato poca importanza alle Paralimpiadi che iniziano il 5 marzo.

Secondo il presidente del CIO Thomas Bach la guerra in Ucraina è una chiara violazione della tregua Olimpica.

Per il numero 1 del CIO la tregua è valida fino a sette giorni dopo la fine delle Paralimpiadi.

Per questo motivo il Cda del Comitato Paralimpico ha deciso di escludere dai giochi gli atleti di Russia e Bielorussia.

Alla base della decisione c’è la richiesta di numerosi Paesi che hanno minacciato di non partecipare,

Secondo te la Russia ha rispettato la tregua Olimpica?

Rossana Gullino

0 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

©2022 Economiain10secondi

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma c'è possibile inviare una e-mail e ti tornare a voi, al più presto.

Sending

Accedi con le tue credenziali

or    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account