I cicli economici sono caratterizzati dall’alternarsi di periodi di intensa crescita economica a ricorrenze delle crisi economiche. Definiti cicli di espansione e cicli di contrazione.

I cicli economici sono caratterizzati dall’alternarsi di periodi di intensa crescita economica a periodi di declino. Definiti cicli di espansione e cicli di contrazione.

La costruzione dei grattacieli solitamente caratterizza i periodi di ottimismo ed è un chiaro segno del periodo espansivo dell’economia. Quando i lavori sono ultimati, spesso l’economia è già entrata in crisi.

Il primo a riconoscere le ricorrenze delle crisi economiche fu lo storico Jean-Charles Sismondi.

Nella sua opera, nuovi principi di economia politica, dimostrò che le fluttuazioni economiche sono il risultato naturale delle forze di mercato:

  • sovra produzione;
  • sottoconsumo

Causate dall’eccessivo divario che si viene a creare durante i periodi di boom economico e non di forze esterne come si credeva in precedenza.

Quando l’economia è in espansione le imprese prosperano, i lavoratori possono chiedere un aumento della retribuzione e acquistare così una maggiore quantità di beni.

Questo processo auto alimenta il boom economico. Grazie alla vendita di un maggior numero di prodotti le imprese crescono e assumono più personale. I lavoratori di nuova assunzione avranno a loro volta più risorse a disposizione per acquistare un numero maggiore di beni, facendo si che la crescita continui.

Le imprese incrementano la produzione fino a quando l’offerta non supera la domanda. A questo punto le imprese sono costrette a ridurre i prezzi per attrarre la domanda, questo porta ad un calo dei profitti, delle retribuzioni e al taglio del personale. In altre parole ad un periodo di crisi.

Si avrà una ripresa solo quando i prezzi saranno talmente bassi da stimolare nuovamente la domanda. Inaugurando così un nuovo ciclo economico.

Secondo te, i cicli di espansione portano sempre a periodi di crisi?

Carmelo La Manna

0 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

©2022 Economiain10secondi

CONTATTACI

Non siamo in giro in questo momento. Ma c'è possibile inviare una e-mail e ti tornare a voi, al più presto.

Sending

Accedi con le tue credenziali

or    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Create Account